Alessandro Profumo

“ITA2030 può far accelerare la crescita del terzo settore, fondamentale per la tenuta sociale del nostro Paese.”

Ritratto fotografico di Alessandro Profumo, Booster del movimento ITA2030

Ho passato larga parte della mia vita professionale gestendo grandi organizzazioni che hanno un forte impatto sulla vita sociale delle comunità nelle quali operano. Proprio per questo sono sempre stato convinto che la capacità di essere in sintonia con tutti gli stakeholders fosse fondamentale per svolgere bene il proprio lavoro.

Da qua è nata l’esigenza di lavorare con realtà del terzo settore che diventassero per me, e per le persone della società che gestivo, una occasione di crescita ed apprendimento sia nel contatto profondo, non solo con chi gestisce, ma anche con chi viene aiutato da queste organizzazioni, sia nella comprensione delle dinamiche di gestione delle stesse.

ITA2030 è una continuazione di queste esperienze con persone che vengono da mondi diversi, e già per questo di grande ricchezza, che può far accelerare la crescita del terzo settore, fondamentale per la tenuta sociale del nostro paese.

Boosters

La partecipazione dei Booster è una scelta personale che nasce dal desiderio di dare il proprio contributo mettendo a disposizione le proprie competenze. Al progetto ITA2030 prendono parte persone con esperienze consolidate in mondi diversi: dalla cultura allo sport, dalla comunicazione alla tecnologia.